Come strutturo il processo creativo degli oggetti

che realizzo in pasta polimerica ed in porcellana fredda

Vorrei illustrarti come realizzo gli oggetti in pasta polimerica e porcellana fredda offrendoti la possibilità di partecipare in prima persona al processo creativo: la versatilità dei materiali utilizzati e l’elevata personalizzazione permetteranno di liberare la tua fantasia attraverso il mio lavoro.

Realizziamo insieme un quadro in pasta polimerica

Prima fase: Dimmi cosa desideri

Per prima cosa ascolto la storia che vuoi raccontare, cercando di interiorizzarla, per poi realizzarla con le basi che hai scelto. Questo momento è importante per interpretare al meglio le sensazioni che desideri trasmettere e che saranno percepite da chi riceverà il regalo. Attraverso le indicazioni e con l’aiuto della fantasia è così possibile dar vita ad un oggetto che renda durature nel tempo quelle emozioni che lo hanno generato.

Dopodiché ti chiedo di mandarmi una serie di foto che mi permettono di trarre ispirazione per esaudire le richieste, personalizzandole con i vestiti scelti e le caratteristiche fisiche che vorrai rappresentare.

Seconda fase: Immagino il prodotto

Successivamente preparo una bozza del progetto attraverso un disegno.

Terza fase: Iniziano i lavori

Dopo questa fase inizio ad avere “le mani in pasta”, mi metto all’opera e dalla materia prima prende forma il prodotto. La precisione e l’estrema attenzione del particolare sono essenziali durante l’attività di modellazione e consentono, ad esempio per il viso, di riprodurre l’espressione che caratterizza il personaggio e lo rende speciale.

Mi piace curare il più piccolo dettaglio, dal bottone di una giacca alla curvatura di un sopracciglio fino ad un riccio fuori posto; penso che dedicare anche molte ore per perfezionare ogni particolare possa rendere unico e distintivo il personaggio facendone risaltare l’artigianalità.

Quarta fase: E’ nato il prodotto

I personaggi, alti circa 10 cm e con forme molto arrotondate e piene, vengono cotti nel forno dopo che li ho assemblati.  Non utilizzando stampi modello ogni figura a mano, applicando il mio stile, per cui non ce ne sarà mai una uguale all’altra, ogni figura sarà quindi unica. Scelgo il tessuto di sfondo che si abbina meglio ai colori usati ed incollo successivamente i protagonisti.

Quinta fase: C’è un pacco per te

Sono molto attenta anche al confezionamento dell’oggetto, scegliendo una scatola di cartone che protegga il prodotto durante la spedizione. Mi piace inoltre inserire sempre una piccola sorpresa per te!

Al termine del lavoro mi accorgo di come sia bello ogni volta condividere insieme il processo creativo e di quanto mi sia affezionata al soggetto appena nato.

Scopri le mie creazioni!