LA STORIA DEI QUADRI CON I PERSONAGGI

Oggi vi racconto di come sia nata la storia dei quadri con i personaggi in pasta polimerica.

Ho iniziato a crearli nel 2017 con soggetti singoli e sono arrivata nel 2019 a riprodurre un’intera famiglia. Vi ho presentato i miei quadri in questi due momenti:

Solitamente le persone desiderano un ricordo con i loro parenti o i loro amici più cari, altre volte insieme ai loro animali da compagnia!

Sono passata gradualmente da cornici piccole, rettangolari, che misuravano cm 20 x 15 a cornici più grandi, quadrate, di cm 25 x 25, in modo che ci potessero stare più personaggi.

Trascorsi due anni ho deciso di tornare a parlarvi di quadri per raccontare l’evoluzione di questo prodotto: quando le famiglie sono numerose c’è bisogno di una cornice ancora più grande!

È il caso di questa famiglia composta da 5 figlie ed i genitori. La richiesta mi è stata fatta dalla sorella che desiderava un regalo speciale per il 25° anniversario di matrimonio del fratello. Mi ha raccontato la loro storia accompagnandola da una foto con i componenti al completo e dicendomi di basarmi sui vestiti con cui erano stati ritratti.

Ho disegnato il progetto

 e poi mi sono messa al lavoro realizzando dapprima i visi

e successivamente i corpi. Lei è la più piccola della famiglia…

Ho personalizzato ogni vestito con i dettagli presenti nella fotografia originale: la mamma indossava un vestito e la figlia maggiore dei pantaloni molto colorati, entrambi con un motivo floreale, mentre le altre ragazze avevano farfalle, fiori e persino un unicorno!

Una volta modellati tutti i personaggi ho creato la composizione

e li ho fatti cuocere

Ho scelto infine un tessuto che stesse bene con i colori dei soggetti e che facesse da sfondo.

La cornice che ho utilizzato, affinché ci stessero tutti e 7 i soggetti, misurava cm 35 x 26. Ho montato ed incollato prima il tessuto e poi la famiglia e da ultimo ho scritto “Buon 25° anniversario”!

Il passaggio finale per la spedizione del prodotto è rappresentato dalla confezione che oltre ad essere curata deve garantire la protezione del quadro nel suo viaggio, tramite un imballaggio sicuro ed una scatola di cartone resistente.

Non può mancare il cuore che accompagna ogni realizzazione durante il tragitto verso la destinazione finale.

Grazie a questa rappresentazione ho ricevuto altri ordini con famiglie numerose all’interno delle quali vi erano non solo persone, ma anche molti gatti e cani, loro fedeli compagni.

Li vedrete prossimamente su Instagram cercando #quadri_ilmondoditema.

Teresa Mazzucchetti