SAN VALENTINO CON ELLIE E CARL

Per questo San Valentino ho voluto ricreare due personaggi che mi hanno molto colpito per la loro storia d’amore al punto da farmi commuovere quando ho visto il film quasi 10 anni fa.

Loro sono Ellie e Carl ed il film è “Up”, vincitore di due Premi Oscar come miglior film d’animazione e migliore colonna sonora. Mi sono innamorata di questa foto del giorno del loro matrimonio.

up matrimonio

Per questa occasione non ho usato i materiali che uso di solito, la pasta di zucchero e la pasta polimerica, ma ho utilizzato una nuova pasta modellabile che si chiama porcellana fredda. Chiamata in Brasile ed in tutto il sud America con il nome di porcelana fria o biscuit.

Vorrei presentarvela perché vorrei iniziare ad offrirla per la realizzazione dei cake toppers essendo molto resistente ed ideale quindi per la spedizione senza il rischio di rottura, come succede purtroppo per la pasta di zucchero.

Prima però devo assimilarne tutte le proprietà e sentirla mia, nel senso che così come è successo prima per la pasta di zucchero e successivamente per la pasta polimerica ho bisogno di testarla più volte, di conoscerla sotto tutti gli aspetti, per averne la sicurezza durante la modellazione.

Comincio ad illustrarvi le sue caratteristiche:

  • Si differenzia dalla pasta di zucchero perché non è commestibile, ma come lei invece si asciuga all’aria. Aspetto questo che la differenzia anche dalle paste polimeriche che invece devono essere cotte in un forno per diventare resistenti.
  • Assomiglia alla pasta di mais perché contiene la colla vinilica e l’amido di mais, ma presenta in più la polvere di ceramica.
  • Ha una lavorazione molto simile alla pasta di zucchero anche se si asciuga più velocemente per cui deve essere lavorata rapidamente.
  • Quando si asciuga si ritira, riduce leggermente la sua dimensione originale.
  • Se si desidera colorare il panetto con i colori acrilici, alimentari, ad olio o le tempere, si deve tenere presente che quando asciuga tende a mostrare i colori più forti, più accesi di quanto non fossero nell’impasto.
  • Se non ha sufficiente elasticità, si deve aggiungere poca acqua oppure deve essere modellata dopo che si sono idratate le mani con della crema per mani.

Ho realizzato quindi Ellie.

ellie porcellana fredda

ellie porcellana fredda

E poi Carl.

carl porcellana fredda

carl porcellana fredda

Dopo poco riuscivo già a tenere le statuine tra le mie mani.

ellie porcellana fredda statuina

carl porcellana fredda statuina

Ho quindi incollato e posizionato i due personaggi su una piccola base trasparente.

Auguro a tutti gli innamorati un romantico San Valentino e se desiderate essere aggiornati sulle prossime novità, seguitemi su Facebook ed Instagram.